Detenzione animali nel centro abitato - ordinanza n. 31

Emessa ordinanza del Sindaco n. 31 del 2 agosto 2023 in merito alla โ€œDETENZIONE ANIMALI NEL CENTRO ABITATOโ€

Data :

2 agosto 2023

Detenzione animali nel centro abitato - ordinanza n. 31
Municipium

Descrizione

omissis
“Sono vietati, all’interno del centro abitato, gli allevamenti di animali di qualsiasi genere, intendendosi per allevamento un numero complessivo di animali superiore a 5 (cinque);
  • E’ consentito tenere all’interno del centro abitato un numero complessivo massimo di 5 animali domestici (conigli, pollame ecc.) per esclusivo uso familiare a condizione che :
    1. la distanza con le altre abitazioni sia superiore a metri 10 (dieci)
    2. siano rispettate tutte le norme d’igiene e sanità pubblica e che venga effettuata accurata pulizia giornaliera dei pavimenti e delle aree occupate dai predetti animali al fine di non arrecare danno o disturbo di ogni genere al vicinato o provocare esalazioni odorigene;
  • E’ fatto obbligo a tutti i proprietari e ai conduttori di cani di assicurare la custodia degli stessi e di adottare tutte le misure adeguate al fine di evitare la fuga e prevenire situazioni di pericolo in danno di altri animali e di cittadini.
    È fatto obbligo tenere i cani al guinzaglio nei parchi pubblici e di mettere la museruola se condotti nelle manifestazioni pubbliche e nei luoghi affollati;”

omissis

Municipium

Allegati

ORDINANZA_GEN_31

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterร  a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltร ?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
รˆ necessario verificare che tu non sia un robot